Gola Gola Cover Blog

pubblicato 5 mesi fa
Gola Gola: presentazione "Guida alle Buone Botteghe di Parma"

Una buona cucina inizia da una buona spesa. Oggigiorno col poco tempo a disposizione e il fiorir di ipermercati, è quasi scontato far spesa in un unico posto. E poi, dove trovare un macellaio giusto? Un bravo pasticcere? Una drogheria ben fornita?

Sabato 3 Giugno, ore 11:
al GOLA GOLA la presentazione “Guida alle buone botteghe di Parma”.

A rispondere a queste domande sarà Errica Tamani, autrice della guida “Le buone botteghe di Parma”, sabato 3 giugno alle 11, presso il Bar Contemporaneo (di fianco al Teatro Regio).

In occasione del GOLA GOLA FESTIVAL si terrà la presentazione della guida, dove sarà proprio l’autrice a raccontare le origini dell’ambizioso progetto, lo scrupoloso percorso di selezione delle 120 attività enogastronomiche di Parma e gli obiettivi per rendere la guida uno strumento utile nella quotidianità di ciascun parmigiano. 

Cos’è “Guida alle buone botteghe di Parma”?

Un’iniziativa promossa da Gazzetta di Parma, con il sostegno di tre importanti realtà del territorio locale: Upstream, il salmone di Claudio Cerati; Fratelli Spigaroli, i salumi dell’Antica Corte Pallavicina; Valserena, il parmigiano-reggiano di sola bruna della Tenuta dei Marchesi Serra.

E’ una guida che nasce dalla passione di gironzolare per le vie del centro e fermarsi davanti alle vetrine, racconta Errica. Da un mio interesse personale è nata l’idea di raccogliere tutto ciò che ha a che fare con il mondo del cibo a Parma. E il mondo del cibo ha molto a che fare con la nostra città!

Da qui, la selezione dei 120 indirizzi più significativi per ciascuna categoria merceologica.
Ogni indirizzo contiene una scheda con i dati anagrafici del negozio, la storia della bottega stessa, un tris di chicche presenti all’interno dei punti vendita e, molto importante, gli orari di apertura e di chiusura. L’obiettivo è proporre una guida interessante dal punto di vista gastronomico e soprattutto utile e pratica per chi va a fare spesa quotidianamente nei negozi del quartiere.

La particolarità è la sezione dedicata ai mercatini settimanali a km zero, raggruppati per quartiere. La Guida va vissuta come opportunità di scoprire nei diversi quartieri vicino a casa quelle boutique che compongono l’unicità dello scenario alimentare, da cui poter attingere di giorno in giorno.

La bottega è morta?

Oggi il tempo a disposizione è sempre tirato e il l supermercato ha la facilità dell’approccio: si entra, si guarda lo scaffale, e si può uscire senza comprare. Per fortuna le botteghe sono in fase di rilancio. Qualche anno fa si pensava che sarebbero state eliminate dalla grande distribuzione, invece le due realtà coesistono benissimo. La GDO ha l’evidente merito della spedizione unica e un grande vantaggio di costo, ma le botteghe ne ha altri due che non devono andare perduti. Il primo è la figura del bottegaio: la bottega molto spesso – anzi sempre – è buona o no a seconda di come è il suo padrone, colui che ci mette il cuore e la passione. Il secondo grande vantaggio è il rapporto umano: il bottegaio conosce i suoi clienti uno a uno, conosce i loro bisogni e i loro gusti attraverso una relazione quotidiana basata sulla reciproca fiducia. Al giorno d’oggi, se la bottega vuole esistere, deve essere qualcosa di diverso dal supermercato, deve offrire prodotti che mostrino un accurato lavoro di ricerca e di selezione alle spalle, e per fare questo, ci vuole passione! 

Dove trovare la guida?

Guida alle buone botteghe di Parma” è in vendita dal 6 maggio in edicola, al costo di 10 euro in più rispetto al costo del quotidiano.

Dove trovare Upstream a Parma?

Ecco l’elenco dei punti vendita presenti sulla guida che vendono Upstream.

PARMA GUSTIBUS

Strada della Repubblica, 54/A
Tel. 0521. 231296

DROGHERIA ENOTECA PEDRELLI

Via La Spezia, 53/B
Tel. 0521. 253894

LA DROGHERIA

Strada Farini, 11
Tel. 0521. 508896

FRATELLI POLETTI 

Via Toscana, 37
Tel. 0521. 487746

QUARANTELLI

Strada Torelli, 33
Tel. 0521. 487638 

 

© Riproduzione riservata | Upstream 2017

Copertina Upstream BuoneBottegheParma

Altri articoli

Il panino dei Numeri Mychef Upstream

pubblicato 5 mesi fa
Areas Italia MyChef lancia il 'Panino dei numeri' con il salmone Upstream

Michelangelo Citino firma il panino d'autore Upstream: un incontro di qualità al servizio di chi viaggia. Una fresca idea per un'estate che già si annuncia bollente. 

continua...

Cover Blog CibusConnect

pubblicato 7 mesi fa
12 - 13 Aprile l'appuntamento è a Cibus Connect!

Cibus Connect: un appuntamento di due giorni dedicati alla promozione del food Made in Italy e all'incontro tra le esigenze dell'industria alimentare italiana e della distribuzione, sia nazionale che internazionale. 

continua...

‹ torna al blog