Ciroi Cover

pubblicato 20 giorni fa
L'Alimentare di Udine interpreta il Filetto Upstream

 

L'Alimentare è uno dei quei negozi che ogni gourmet vorrebbe sotto casa: è una gastronomia con cucina da asporto ma è anche un pit stop dove la gola può trovare ampia soddisfazione a qualunque ora del giorno (e della sera).

Perché mentre si fa spesa, a L'Alimentare si può bere un calice di vino o una birra artigianale oppure deliziarsi con i piatti del giorno, preparati espressi con ingredienti che difficilmente si trovano nei "comuni" negozi. Ed è proprio questa la forza de L'Alimentare: l'instancabile ricerca in quel meraviglioso universo fatto di persone e prodotti, che con le loro creazioni raccontano il Buonpaese.

Tra le delizie, ecco la ricetta di Enrico Ciroi & Gaia Venturini con il nostro Filetto di salmone affumicato! 

 

FILETTO DI SALMONE, CICORIA, MAIONESE AI LAMPONI E RAFANO

Ingredienti per 2 persone:

PER LA MAIONESE:

2 tuorli d’uovo
1 cucchiaio e mezzo di aceto di lamponi
125 g di olio di semi di girasole biologico
125 g di olio extravergine di oliva
1 pizzico di sale

Preparare la maionese montando i tuorli d’uovo con aceto di lamponi e un pizzico di sale. Continuare a montare versando a filo i due oli.

PER IL SALMONE

1 Filetto di salmone affumicato Upstream da 120 g
30 g di cicoria
10 g di rafano
30 g di maionese all’aceto di lamponi
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale di Maldon

Sbollentare le foglie della cicoria per pochi secondi, utilizzando sia delle foglie interne che il cuore chiaro, scolarle e freddarle in acqua e ghiaccio mantenendo colore e croccantezza, quindi tagliarle a pezzi tenendo sia punte che gambi.

Tagliare a cubi il filetto di salmone, disporlo sul piatto e condire con un pizzico di sale di Maldon su ogni pezzo. Versare delle gocce di maionese e adagiare la cicoria, cospargere dei semi di girasole e irrorare con poco olio extravergine di oliva. In ultimo grattugiare alla Microplane del rafano fresco.

IL PIATTO RACCONTATO DA ENRICO CIROI

È un piatto semplice che ben esprime l’approccio che abbiamo a L’Alimentare. Siamo una gastronomia e in tutti i piatti che facciamo cerchiamo di partire dalla materia prima più buona che siamo capaci di trovare. In questo caso il protagonista è il salmone Upstream e abbiamo deciso di lavorarlo poco cercando di esaltarne le caratteristiche. Partiamo dal filetto lo tagliamo a cubi grossi che permettono di goderne la straordinaria consistenza. Gli altri elementi che completano il piatto sono tutti funzionali: la cicoria con la sua nota amara sposa la dolcezza della marinatura, la maionese ai lamponi è un piacevole gioco tra grassezza e acidità, i semi di girasole con la loro croccantezza donano un contrasto tra consistenze; infine il rafano, un prodotto della tradizione della nostra terra dove abitualmente viene abbinato alle carni di maiale e ai salumi, qui pulisce la bocca con la sua pungente aromaticità e piccantezza

 

© Riproduzione riservata | Upstream 2017

398174 995x613

Altri articoli

Nadia Lorenzon Coda

pubblicato 3 giorni fa
L'insalata mimosa con la coda di salmone affumicato Upstream!

Nadia Lorenzon de L'Enoiteca La Mascareta di Venezia ha creato questo piatto con la selezione di coda Upstream, dove la delicatezza dell'affumicatura si bilancia perfettamente con la maionese dell'insalata mimosa! 

continua...

Giovanni Mandara Ventresca CB

pubblicato 11 giorni fa
Rotolando verso sud!

Il sapore di un lungo viaggio che parte dal salmone affumicato dei mari del Nord, rotola verso sud per incontrare la delicatezza dello sfusato amalfitano, e risale a Reggio Emilia nelle mani del pizzaiuolo on the road Giovanni Mandara!

continua...

‹ torna al blog